Il concorso, promosso in collaborazione con il MIUR, aveva come tematica “I Linguaggi dell'Immaginario per la scuola”, singoli allievi e classi di ogni Ordine e Grado hanno proposto lavori con tecniche svariate su argomenti che spaziavano dallo sviluppo sostenibile, alle leggi razziali promulgate nel 1938, al bullismo. Linda CORNALE, allieva della 5AT, si è cimentata nella tematica bullismo e cyberbullismo; il suo lavoro è stato selezionato ed esposto nella mostra dedicata ai lavori migliori, non vincitori, durante tutti e quattro i giorni della manifestazione, dal 5 all'8 Aprile.

A riprova che il Della Lucia è anche luogo di talenti artistici e la specificità del nostro Istituto non limita l' espressione di capacità e passioni  più varie,  si pensi che al concorso hanno partecipato centinaia di lavori e il festival ha ospitato duecentomila visitatori.La tavola che segue rende idea del lavoro di traduzione artistica di una tematica così attuale e urgente, compiuta da LINDA CORNALE. Il lavoro di Linda si intitola “At your side”. Scarica tavola